Fotovoltaico

Abbiamo iniziato ad occuparci di impianti fotovoltaici connessi in rete sin dalla loro prima introduzione in Italia.

Nel 2005, subito dopo la pubblicazione del D. 28/07/2005, ovvero il primo “Conto Energia”, il per. Ind. Scapin Silvano si è fatto promotore di una serie di incontri e giornate di studio, presso i collegi e le associazioni dei periti industriali delle province di Padova, Treviso, Venezia, Belluno e Rovigo, finalizzate a far conoscere agli operatori di settore questa  tecnologia che, in pochi anni, sarebbe diventata una fra le più importanti nel mercato delle energie prodotte da fonti rinnovabili.

Sempre nel 2005, nel mese di dicembre, il nostro studio ha ricevuto dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) l’accreditamento al sistema telematico come “Società di Servizi Energetici”, ovvero, Energy Service Company (ESCO).

Nel maggio 2007 abbiamo organizzato, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Tezze sul Brenta, un importante incontro, aperto alla cittadinanza, durante il quale abbiamo esposto l’evoluzione del mercato fotovoltaico nel nostro territorio all’indomani della pubblicazione del Decreto 19 febbraio 2007: il “secondo conto energia”.

Attualmente, dopo aver maturato una buona esperienza sul mercato, grazie anche alla collaborazione con importanti produttori e aziende installatrici operanti nel settore, ci occupiamo di offrire la nostra esperienza agli operatori di settore, proprio partendo da un’attenta ed accurata progettazione, attraverso poi la consulenza e l’espletamento di tutte le pratiche burocratiche per la connessione alla rete e la registrazione dell’impianto presso le autorità competenti.

Ferma restando la nostra convinzione che la realizzazione di questo tipo di impianti, affinché possano considerarsi realmente convenienti, remunerativi in termini economici, efficienti e duraturi nel tempo, debba necessariamente iniziare con una accurata  progettazione redatta con professionalità da tecnici specializzati.