Benvenuto

Diapositiva9Dopo oltre vent’anni di attività abbiamo finalmente allestito, in maniera piuttosto semplice peraltro, questo blog. Il nostro desiderio è di impiegare questo semplice mezzo quale strumento di comunicazione tra il nostro studio e tutti i nostri clienti affiché possa diventare un punto di incontro tra le realtà impiantistiche di cantiere e le realtà tecniche, progettuali e, soprattutto, normative; insomma, un punto d’incontro fra progetto e impianto, norme tecniche e regola dell’arte o, più semplicmente, come ci hanno insegnato i nostri padri, tra teoria e pratica o, per dirla alla vecchia maniera tra “Pratica e gramatica”.  Se poi vogliamo dirla per ridere, possiamo vederla in questo modo:

“La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perchè. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: Non c’è niente che funzioni…e nessuno sa il perchè” (A. Einstein)

Buona visita a tutti !

Estratto del manuale della qualità dello studio:

“POLITICA PER LA QUALITA

La Direzione dell’Organizzazione intende operare al servizio del Cliente offrendo allo stesso il massimo della professionalità, avvalendosi in questo senso di personale preventivamente qualificato e successivamente formato attraverso una formazione continua. La conoscenza ed il rispetto degli aspetti cogenti permette all’Organizzazione di erogare dei servizi-documenti nel rispetto di quanto previsto dalle leggi nazionali-internazionali tutelando in questo il proprio operato ma anche l attività del Cliente al quale il servizio viene erogato. Appropriate mappe dei processi, unite alla definizione di obiettivi, consentono all’Organizzazione di lavorare al miglioramento continuo. Tutto questo al fine di affermarsi in modo vincente nel mercato dando quindi una garanzia di continuità al Cliente. Sempre e comunque l’Organizzazione avrà come primo obiettivo quello di soddisfare il Cliente erogando un servizio che ottemperi ai requisiti cogenti, se necessario anche a scapito dell’aspetto economico derivante.”